Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

op
italiano | english
Home » Indirizzi di ricerca » Informatica umanistica » La biblioteca ideale di Giordano Bruno » Il progetto

Antonello da Messina, San Girolamo nello studio, 1474, Londra National Gallery

La biblioteca ideale di Giordano Bruno

L'opera e le fonti


La portata del progetto è estremamente ampia, e la sua realizzazione ha richiesto un'accurata ricerca bibliografica e filologica assegnata, di volta in volta, a studiosi competenti. Nonostante l'ambizioso risultato raggiunto, il sito non si presenta come un lavoro finito; al contrario, esso è concepito come suscettibile di ampliamenti, in relazione ai progressi che la ricerca sul filosofo nolano compirà. Per questa sua natura ricettiva, l'offerta è pensata come uno strumento di ricerca sempre attuale, del quale gli studiosi di Giordano Bruno potranno avvalersi costantemente. Vale la pena precisare che la ricostruzione della biblioteca ideale del Nolano non si concentra solo sul reperimento di citazioni esplicite, ma approfondisce l'analisi fino all'individuazione di fonti non esplicitate. Oltre a questo aspetto, bene assai prezioso per l'intelligibilità di opere rinascimentali, il progetto annovera anche un indice dei nomi quale via per un approccio più specifico al testo.
Titolo completo: 

La biblioteca ideale di Giordano Bruno. L'opera e le fonti



Sito web: 

http://bibliotecaideale.filosofia.sns.it/



In collaborazione con: 

Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento, Ministero per i Beni e le Attività Culturali 



Pagina dei contenuti


icona
icona

Novità

30.09.2015, 09:30
Giochi di parole. La traduzione in età moderna
Mercoledì 30 settembre h 9:30, Palazzo Strozzi - Firenze
22.09.2015, 11:55
Pubblicato il catalogo di Galeno
E' online il catalogo delle traduzioni latine di Galeno....
18.05.2015, 14:30
La nascita della psicologia nella scolastica moderna
Marco Lamanna, didattica integrativa

stampa